Giovedì, 25 Agosto 2016

Urlando contro il cielo

Il terremoto, la tragedia umana, le responsabilità.

Urlando contro il cielo

Roma. Notte tra il 23 e il 24 agosto 2016. Ci si sveglia con il letto che ondeggia paurosamente, come mai aveva fatto prima. Il terremoto, ovviamente. La speranza è che l'epicentro sia vicinissimo alla Capitale, così da aver avvertito in maniera più evidente la scossa. Se invece fosse lontano, il rischio di devastazione nelle zone colpite sarebbe enorme.

Sabato, 06 Agosto 2016

La lunga estate torrida

Tra Isis e Pokémon l'eterno caos del nostro presente.

La lunga estate torrida

La guerra asimmetrica fa paura. Il fatto che l'Isis riesca a reclutare gente per falciare vite innocenti del tutto ignare del pericolo, è una cosa che dovrebbe atterrire. In Francia e ovunque. Invece, dopo attimi di smarrimento, la giostra ricomincia a girare. Perché così vuole l'ordine delle cose.

Per precisa scelta editoriale questo sito non emette alcun tipo di cookies di profilazione